KYOTO
Il kanji sai (sai), che significa disastro o disgrazia, è stato scelto come carattere che meglio rappresenta il sentimento e gli eventi in Giappone nel 2018.

Quest’anno, molti disastri hanno colpito il Giappone, tra cui un tifone, un terremoto e un’ondata di caldo, con centinaia di vittime. Gli scandali e le questioni riguardanti la criptovaluta rubata, le molestie nel mondo dello sport e l’alterazione dei documenti di vendita del Ministero delle Finanze hanno portato le persone a considerare gli eventi di quest’anno non solo disastri naturali ma provocati dall’uomo.

È stata la seconda volta che questo kanji è stato selezionato come kanji dell’anno dopo il 2004, quando il terremoto di Niigata Chuetsu ha scosso la prefettura di Niigata causando la morte di dozzine di persone.

Il kanji dell’anno (今年 の 漢字 Kotoshi no kanji) viene scelto tramite un sondaggio nazionale indetto dal Kanji Proficiency Society, per il 2017 era stato scelto 北 (nord) per le preoccupazioni sulla Corea del Nord e le sue intenzioni.

Fonte: Japantoday

Leave a Reply

You have to agree to the comment policy.